Portale Trasparenza Comune di Ottaviano - BANDO DI CONCORSO PER LA COPERTURA DI N° 2 POSTI DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO Categoria D 1 DI CUI 1 RISERVATO AL PERSONALE INTERNO

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Bandi di concorso

BANDO DI CONCORSO PER LA COPERTURA DI N° 2 POSTI DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO Categoria D 1 DI CUI 1 RISERVATO AL PERSONALE INTERNO
concorsi
Data di pubblicazione: 27-09-2016
Data di scadenza: 27-10-2016
Orario scadenza: 12:00 PM
Ufficio di riferimento: Ragioneria Generale
Sede di prova
- Provincia: NA
- Comune: OTTAVIANO
- Indirizzo: PIAZZA MUNICIPIO, 1
Calendario delle Prove

Il diario delle prove scritte sarà pubblicato  all’albo pretorio on-line e sul sito Internet dell’ente, non meno di quindici giorni prima delle prove medesime. La pubblicazione avrà valore di notifica ai candidati a tutti gli effetti di legge.

Criteri di valutazione

SISTEMA DI VALUTAZIONE TITOLI
Per titoli di studio, titoli di servizio e titoli vari è attribuibili il punteggio max di 10 così ripartito 
n. 3,5 punti per i titoli di studio
n. 3,5 punti per i titoli di servizio
n. 3,0 punti per i titoli vari.

Valutazione Titoli di studio
Il diploma di laurea richiesto per la partecipazione al concorso non viene valutato fra i titoli di merito se di votazione inferiore a 77 punti su 110 oppure a 66 punti su 100. 
Per punteggi superiori trovano applicazione i punteggi di seguito elencati:
•    Laurea triennale :
con votazione compresa tra 77/110 (66/100) e 90/110 (79/100) Punti 0,20
con votazione compresa tra 91/110 (80/100) e 100/110 (90/100) Punti 0,40
con votazione compresa tra 101/110 (91/100) e 104/110 ( 94/100 Punti 0,60
con votazione compresa tra 105/110 (95/100) e 109/110 ( 99/100) Punti 0.80
con votazione pari a 110/110 (100/100) Punti 1,00
con votazione pari a 110/lode (100/lode) Punti 1.20
•    Laurea specialistica o vecchio ordinamento:
con votazione compresa tra 77/110 e 90/110 Punti 1.30
con votazione compresa tra 91/110 e 100/110 Punti 1.40
con votazione compresa tra 101/110 e 104/110 Punti 1.50
con votazione compresa tra 105/110 e 109/110 Punti 1.60
con votazione pari a 110/110 Punti 1.70
con votazione pari a 110/lode Punti 1.80
Ulteriore laurea specialistica o vecchio ordinamento Punti 0.80
Corsi di specializzazione, o perfezionamento, conclusi con esami, ed  attinenti alla professionalità del posto messo a concorso massimo punti 0.40
(per ogni corso di specializzazione o perfezionamento punti 0.10)
Abilitazione all’ esercizio della professione affine alla professionalità del posto messo a concorso Punti 0.50
TOTALE Punti 3.50

Valutazione Titoli di Servizio
Rilasciati dalla competente autorità, in originale o in copia autocertificata dal candidato;
- il servizio di ruolo prestato presso enti pubblici, con lo svolgimento di mansioni riconducibili a quelle della categoria del posto messo a concorso, viene valutato in ragione di punti 0,40 per ogni anno o frazione di sei mesi e così per un massimo di punti 3,5;
- il servizio di ruolo prestato presso enti pubblici, con lo svolgimento di mansioni riconducibili a quelle delle categorie inferiori a quelle del posto messo a concorso, sarà valutato come al punto precedente fino ad un massimo di anni 10 e riducendo il punteggio così conseguito del 10% se il servizio sia riconducibile alla categoria immediatamente inferiore a quella del posto messo a concorso; del 20% se sia riconducibile a due categorie inferiori.
- il servizio non di ruolo presso Enti Pubblici sarà valutato come ai punti precedenti applicando però sul totale conseguito una riduzione del 10%;
- i servizi prestati in più periodi saranno sommati prima dell’attribuzione del punteggio;
- in caso di contemporaneità dei servizi sarà valutato il servizio cui compete il maggior punteggio, ritenendosi in esso assorbito quello cui compete il minor punteggio;
- non saranno valutati i servizi per i quali non risulti la data di inizio e di cessazione del servizio;
- i periodi di effettivo servizio militare di leva, di richiamo alle armi, di ferma volontaria e di rafferma, prestati presso le forze armate e nell’Arma dei Carabinieri, saranno valutati come ai punti precedenti a seconda del ruolo e/o grado ricoperti

Valutazione Titoli di  Vari
I 3 punti relativi ai titoli vari saranno assegnati dalla Commissione esaminatrice a discrezione.
Fra i titoli dovranno comunque essere valutati:
- le pubblicazioni scientifiche;
- esperienze professionali, consulenze di lavoro autonomo ed incarichi svolti in favore di Enti pubblici, considerati attinenti;
- collaborazioni di elevata professionalità in favore di Enti pubblici considerati attinenti;
- gli incarichi a funzioni superiori formalizzati con regolare atto: per trimestre punti 0,05
- master, corsi di formazione o equipollenti, conseguiti presso Enti Pubblici, consorzi di Enti pubblici, Ordini professionali o Società accreditate per la formazione professionale continua.
- il curriculum professionale presentato dal candidato, costituito da documenti redatti in carta semplice, valutato come specificato qui di seguito:
- servizi attinenti, per ogni anno o frazione superiore a 6 mesi punti 0,30.
La Commissione inoltre dovrà attenersi ai seguenti ulteriori criteri generali:
- il servizio verrà valutato in ragione di un massimo di anni 10;
- non sono da valutare i certificati laudativi né i voti riportati in singoli esami;
 

Numero dipendenti assunti: 2

BANDO DI CONCORSO PER LA COPERTURA DI N° 2 POSTI  DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO Categoria D 1 DI CUI 1 RISERVATO AL PERSONALE INTERNO

Scarica allegato: Bando per due d1 istruttori tecnici.pdf (300 kb) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 27-09-2016 aggiornato al 29-09-2016
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Municipio 1 - 80044 Ottaviano (NA)
PEC protocollo.ottaviano@pec.it
Centralino 081 8280211
P. IVA 84003010638
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it